Skip links

Collaboriamo!

Per poter lavorare con gli altri, prima bisogna conoscere se stessi. Vediamo se sono la persona che cerchi nel tuo team…
In poche parole sono una ragazza super motivata nell’influenzare le persone e le circostanze. Le situazioni competitive e impegnative sono le mie preferite e sicuramente ne lo stress ne la pressione comprometteranno la mia efficacia & entusiasmo.

 

Fin’ora tutto bene? OTTIMO! Amo l’immediatezza di una bella lista.
Quindi:

Persone

Lavoro meglio con chi…

valorizza i legami personali.

Lavora sodo per raggiungere gli obiettivi.

Accoglie il feedback o la critica costruttiva. Amo le persone con le menti aperte, la comunicazione onesta (e aperta) e la verità anche se è scomoda.

É strutturat* e orientat* al dettaglio.

Potrei inciampare quando…

Ci sono più persone dominanti e nessun equilibrio o strategia in vista.

Ci sono troppe regole e procedure minuziose e niente spazio per innovazione e ribellioni.

Devo tenere conto delle emozioni dell’altra parte per un feedback o nel comunicare le cattive notizie.

Ambiente

La mia grinta si attiva con…

Gli obiettivi ambiziosi e dibattiti entusiastici.

La possibilità di guidare e motivare gli altri (o dare idee) per migliorare le loro prestazioni.

Le situazioni sociali in cui posso creare nuove relazioni.

La ricerca di nuove opportunità (senza troppa guida).

La possibilità di presentare nuove idee ad un pubblico.

I rischi (calcolati) quando si presenta un’opportunità.

Le decisioni rapidi (con dati limitati).

La possibilità di saltare e rimbalzare tra più idee contemporaneamente.

La mia grinta si spegne con…

Le analisi e ricerche in minimi particolari (anche la presentazione di analisi e rapporti dettagliati).

La esecuzione degli ordini senza fare domande o subordinati che hanno bisogno di pazienza e supervisione costante.

Le persone che prendono il feedback personalmente.

Il rifiuto di correre rischi.

Coaching individuale o istruzioni passo dopo passo.

Dover facilitare il lavoro di squadra tra gli altri o aiutare gli altri a fare piani.

Il lavoro regolare e prevedibile o agende & ambienti quotidiani strutturati e uniformi (routine).

I task che richiedono tempo e situazioni di ristagno.

Hai letto tutto e senti che sono la tua persona?
E allora contattami!
Scrivimi su info@gretemerlyn.it oppure sui social o WhatsApp.